CASO STUDIO DI GIUGNO – LETTURA CON SETTE CARTE

Sibilla Lenormand

NUOVO CASO STUDIO PER GIUGNO

UNA LETTURA DIVERTENTE FATTA PER UNA RAGAZZA ANSIOSA CHE STA PER SOSTENERE UN ESAME ALL’UNIVERSITA’.

SEI APPASSIONATO DI TAROCCHI E SIBILLE?

VORRESTI CAPIRNE DI PIU’?

CONTINUA A SEGUIRE QUESTA RUBRICA MENSILE E TUTTO TI SEMBRERA’ PIU’ CHIARO… BUONA LETTURA!

La lettura di Giugno è stata fatta per Donata (nome inventato) con Le Sibille Lenormand.

Apro sempre le Sibille “alla cieca” all’inizio di ogni consulto, cioè senza sapere nulla di nulla di chi ho difronte; con l’esperienza ho infatti verificato come nel 90% dei casi le Lenormand azzecchino in pieno l’argomento che più sta a cuore a chi sta richiedendo il consulto o portino messaggi da parte di chi non c’è più (in questo caso lo vedo da una sequenza precisa delle carte scoperte sul tavolo). Questa lettura rompe il ghiaccio e aiuta ad avere un primo importante spunto di riflessione.

Le prime carte ad essere scoperte sono:

DIARIO – GIARDINO

La prima cosa che mi viene in mente osservando le due carte è che lei dovrà sostenere un esame, dato che il Giardino per me equivale ad una piazza, quindi metterà in piazza ciò che sta studiando.

Le chiedo se si tratta di un esame teorico più che pratico e lei conferma non solo che sta facendo l’università, ma anche che l’esame che dovrà sostenere sarà “Storia dei giardini” … e quasi, quasi dall’emozione Donata cade dalla sedia!

Andiamo avanti nella lettura estraendo altre tre carte, che sono:

BATTELLO – ALBERO – STELLE

Il percorso che lei sta compiendo va benissimo per lei perché laurearsi è uno dei suoi desideri più grandi. Il BATTELLO dice che per sostenere l’esame dovrà spostarsi. Le chiedo se l’esame è in presenza o on-line e mi conferma che dovrà recarsi fisicamente in sede.

Un’altra cosa che mi arriva dalla Sibilla ALBERO è che molto probabilmente alcune domande riguarderanno la formazione e l’origine dei giardini, ad esempio se sono sorti lungo corsi d’acqua o se i confini territoriali dell’area parco sono stati stabiliti per preservare alcuni alberi secolari o piante particolari. Le dico di studiare bene la tipologia, l’importanza storica di queste specie arboree o se sono state piantumate in occasioni speciali.

Vista la presenza delle STELLE, le carte le dicono di studiare anche come mai è stato scelto di ubicare il parco in una determinata posizione geografica, correlata ancha alla volta celeste e alla disposizione planetaria. Le Stelle rimandano anche a tutti gli elementi esoterici dei parchi, come le meridiane, simboli o figure mitologiche (statue).

Le chiedo di estrarre altre due carte per completare la lettura.

Sibilla Lenormand

DAMA – CIVETTE

Le chiedo se la sua prof. é donna e lei conferma, ridendo. E’ proprio lei la DAMA con la quale avrà a che fare.

Le CIVETTE raccontano invece che ci sarà un bel po’ di chiacchiericcio intorno al suo esame e che se ne parlerà. Sembra sia un argomento molto affine alla sua indole e che lei sia molto portata per questo tipo di studi. Forse lei e i suoi colleghi universitari si aiuteranno a vicenda per superare al meglio la prova.

Ulteriore informazione:

Lei potrebbe fare viaggi astrali per andare a capire come, in passato, si svolgeva la vita quotidiana all’interno delle comunità e dei parchi, luoghi di ritrovo e spazi pubblici dell’epoca.

Sarebbe come fare un vero e proprio tuffo nella storia che la aiuterebbe ad avere una profonda conoscenza della realizzazione di questi spazi.

CONCLUSIONE

Le Lenormand ci azzeccano sempre!!! Era proprio questa una delle domande che voleva farmi Donata, preoccupata per il suo esame. Tranquillizzata per il suo esame è passata allora all’altro argomento top, cioè l’amore, che abbiamo sondato con i Tarocchi.

Questa però è un’altra storia!

Se ti è piaciuto questo post o se vuoi discuterne, scrivimi!

Se invece ti sei incuriosito e vuoi ricevre una lettura con me, scopri tutte le letture che faccio cliccando sul bottone qui sotto.

Grazie mille e alla prossima, Michela

CASO STUDIO DI MAGGIO – LETTURA CON TRE CARTE

NUOVO CASO STUDIO PER MAGGIO

UNA LETTURA MOLTO PROFONDA FATTA PER UNA RAGAZZA IN FASE DI GRANDE CAMBIAMENTO INTERIORE.

SEI APPASSIONATO DI TAROCCHI E VORRESTI CAPIRNE DI PIU’?

CONTINUA A SEGUIRE QUESTA RUBRICA MENSILE E TUTTO TI SEMBRERA’ PIU’ CHIARO… BUONA LETTURA!

Continua a leggere “CASO STUDIO DI MAGGIO – LETTURA CON TRE CARTE”

CASO STUDIO DI APRILE – LETTURA CON 3 CARTE

Tarocchi di Marsiglia – Camoin e Jodorowsky

STAVO PENSANDO DI PUBBLICARE MENSILMENTE QUI SUL BLOG, IN OCCASIONE DELLA LUNA NUOVA, UN CASO STUDIO.

VORREI CHE FOSSE UN’OCCASIONE DI CONFRONTO E DI SCAMBIO DI IDEE TRA APPASIONATI DI TAROCCHI.

SPECIALMENTE SE SEI ALLE PRIME ARMI, PUO’ CAPITARE DI APRIRE LE CARTE, NON CAPIRE UN TUBO E FATICARE PER TROVARE UNA SOLUZIONE.

CON UN PO’ DI CALMA TUTTO TI SEMBRERA’ PIU’ CHIARO… A PARTIRE DA QUESTO CASO STUDIO!

Continua a leggere “CASO STUDIO DI APRILE – LETTURA CON 3 CARTE”

L’ORACOLO CINESE E IL LUO PAN

Visto che in questi giorni si festeggia il capodanno cinese, ho deciso di dedicare un articolo all’Oracolo Cinese, che uso molto spesso, dato che tra noi c’è grande feeling.

Ma come si collega l’Oracolo al Luo Pan o bussola cinese?

e come si collega il Luo Pan al Feng Shui? Leggete qui sotto!!!

Continua a leggere “L’ORACOLO CINESE E IL LUO PAN”

I TAROCCHI SONO UNA MACCHINA PER IMMAGINARE

UNA MATTINA CON LUIGI SCAPINI

l’ILLUSTRAZIONE SULLA PORTA D’INGRESSO

Ormai un anno fa, poco prima che la situazione virus esplodesse, andai a trovare Luigi Scapini.

Paola, la moglie, mi accolse con un sorriso e preparò un ottimo thè. Ci accomodammo in salotto, una stanza luminosa e ricca di piante, dove il Maestro mi lesse i Tarocchi utilizzando l’ultimo mazzo da lui illustrato per Olivia Flaim: i Tarocchi Cabalistici.

Di mazzi di Sibille e Tarocchi ne ha disegnati oltre 20!

Continua a leggere “I TAROCCHI SONO UNA MACCHINA PER IMMAGINARE”

TAROCCHI E PROPORZIONE DIVINA

Oggi si studia geometria! Pronti?

Prendete carta e penna e se potete ridisegnate la figura della foto qui sopra. Fatto? Bene, avete appena disegnato la proporzione aurea o proporzione divina!

Ma cosa centra con i Tarocchi?

Continua a leggere “TAROCCHI E PROPORZIONE DIVINA”

LA STELLA I DESIDERI E GLI OBBLIGHI

Le Stelle - I Tarocchi di Romeo e Giulietta - L. Scapini
Le Stelle – I Tarocchi di Romeo e Giulietta – L. Scapini

Quante volte vedendo una stella cadente abbiamo espresso un desiderio?

Ho scelto l’Arcano XVII per questo post, perché la Stella rappresenta la nostra azione benevola nel mondo, un luogo che abbiamo fatto nostro e nutriamo con generosità. Questo significa anche fare delle azioni fedeli ai nostri sogni, seguendo la nostra natura. Purtroppo però a volte pensiamo che occuparci di noi stessi e dei nostri sentimenti sia superfluo o meno importante rispetto ad aiutare gli altri e così ce ne dimentichiamo o rimandiamo. E allo stesso tempo facciamo tante cose solo perché ci tocca!

Quante volte in una giornata usiamo la parola DEVO?

Devo fare questo, devo fare quello.

Continua a leggere “LA STELLA I DESIDERI E GLI OBBLIGHI”