LA TORRE E IL TERREMOTO

TORRE

Allora? anche a voi ricorda la Torre?

La città di Ferrara è stata interessata da un evento sismico molto importante nel 1570, il cui sciame si protrasse per i 4 anni successivi. Metà degli edifici del ducato vennero distrutti, l’altra metà restarono in piedi, ma furono gravemente danneggiati.

Testimonianze dell’epoca riferiscono l’uscita dal suolo di fiamme che si sollevarono nell’aria; la notte prima del primo terremoto si videro sopra la città diversi fenomeni di luci telluriche (sacche di gas che prendevano fuoco). Si diceva che il terremoto fosse un monito divino che preannunciava la caduta del governo estense.
Questo disastro contribuì però alla realizzazione del primo osservatorio sismologico, alla scrittura di trattati considerati ancora oggi dei capolavori e allo studio delle prime strutture antisismiche.

IMG_20200228_111856
La Torre – Tarocchi di Marsiglia di Camoin – Jodorowsky

Così è il Tarocco della Torre. Si vedono mattoni che crollano, una fiamma nel cielo che fa esplodere la sommità dell’edificio, delle persone che cadono giù dal palazzo.

Ma la morale è: impariamo dal disastro che è successo per trarne dei vantaggi. Se ci facciamo prendere dalla paura restiamo bloccati, mentre se reagiamo saremo sicuramente delle persone migliori. I momenti di crisi servono soprattutto a questo!

Se cerchi altre informazioni sulla Torre, puoi leggere il post cliccando QUI

La foto in alto l’ho scattata al Castello di Ferrara, l’altra a casa mia (per la cronaca sono i mattoni avanzati del pavimento del giardino).

Pubblicato da il_tre_di_coppe_tarot

I Tarocchi e le Sibille sono una costante della mia vita da molti anni. Se ti sei perso lungo sentieri contorti e vuoi trovare la giusta direzione, i Tarocchi sono uno strumento molto potente a cui affidarsi. Il Tre di Coppe è la mia carta preferita, quella che vorrei pescare sempre. Simboleggia la famiglia, il desiderio tramutato in volontà dal quale si raccolgono i frutti. Così lo studio delle discipline olistiche, dalle quali ho imparato che i segnali che riceviamo, non a caso, sono frutto di incredibili coincidenze. Se vuoi avere maggiori informazioni o vuoi una lettura con me, scrivimi un messaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: