DIALOGHI TRA LE COPPIE: Cap. 2

IMG_20200216_102617
Tarocchi di Marsiglia – Camoin e Jodorowsky

Quando lui e lei dei Tarocchi si incontrano, capita che si possa assistere a dei dialoghi divertenti che rispecchiano perfettamente le caratteristiche di entrambi.

Oggi è toccato al Re e alla Regina di Coppe. Ho riportato tutto quello che ho sentito e l’ho trascritto qui sotto. Stay tuned, perché ne pubblicherò altri più avanti. Buona lettura.

RE DI COPPE

Mia regina quanto bello è governare questo nostro amorevole regno?

Ti ho mai detto quanto sei bella? Ricordi, quando ti ho conosciuta mi sei piaciuta subito, sei così regale e florida. Vedi, la mia coppa è aperta, perché può sempre essere riempita di nuovo amore.

Tutti ci adorano e siamo in pace, ho fatto tanto per il mio amato popolo e ora che sono un po’ più attempato raccolgo gli ottimi frutti del mio lavoro. La mia eleganza e il mio fascino sono riconosciuti ovunque, anche quando mi tolgo la corona, perché ho amministrato tutto correttamente.

REGINA DI COPPE

Mio re, sei bello da impazzire, hai quel fascino alla Sean Connery che mi fa innamorare ogni giorno di più. So di essere bella, ma non me ne vanto. Più che altro essere una buona madre è la cosa che più mi dà gioia.

La mia coppa è chiusa, perché quando amo ci metto tutto l’amore che posso. E so difendere da sola i miei sentimenti, infatti in mano ho anche una spada bella affilata. Se voglio posso essere tagliente. Sono fiduciosa che tutto tra noi andrà sempre bene.

Scusa, maaaa chi è che ti chiama? Fa vedere? Sei sicuro che quella non ti cerca perché ci vuole provare? Ma quante volte ti ha già chiamato? Dammi il telefono, ho detto dammi il telefono!!!

Pubblicato da il_tre_di_coppe_tarot

I Tarocchi e le Sibille sono una costante della mia vita da molti anni. Se ti sei perso lungo sentieri contorti e vuoi trovare la giusta direzione, i Tarocchi sono uno strumento molto potente a cui affidarsi. Il Tre di Coppe è la mia carta preferita, quella che vorrei pescare sempre. Simboleggia la famiglia, il desiderio tramutato in volontà dal quale si raccolgono i frutti. Così lo studio delle discipline olistiche, dalle quali ho imparato che i segnali che riceviamo, non a caso, sono frutto di incredibili coincidenze. Se vuoi avere maggiori informazioni o vuoi una lettura con me, scrivimi un messaggio.

One thought on “DIALOGHI TRA LE COPPIE: Cap. 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: