IL NUMERO 7 NEI TAROCCHI

I 7 nei Tarocchi di Marsiglia

Oggi è martedì 7 Sette-mbre e quindi mi è venuto in mente di scrivere questo articolo al posto del caso studio del mese e di pubblicarlo alle ore 7,07

Casi studi ne avrei, ma oggi mi va così e credo che questo piccolo cambiamento di programma possa comunque aiutarvi a comprendere meglio il significato di alcuni arcani e delle energie che “muovono”.

Il 7 è un numero particolare, magico, mistico, esoterico, che porta subito la memoria a tante cose diverse:

7 sono le note musicali, i colori dell’arcobaleno, ovviamente le stelle di Okuto, i giorni della settimana, i pianeti dell’astronomia antica e i mari della Terra, le stelle più luminose degll’Orsa Maggiore e Minore, i vizi e le virtù, i Chakra, i Sigilli la cui rottura annuncerà la fine del mondo, i mesi di 31 giorni, le spose per i 7 fratelli e le camicie sudate per riuscire a fare qualcosa di veramente difficile!

Potrei continuare l’elenco con altre settemila cose ma forse non è il caso …

Sappiate però che negli arcani maggiori dei Tarocchi ci sono 7 femmine e 7 maschi (quali lo potete scoprireda soli).

Il 7 è il numero che indica la completezza ma anche l’azione.

Quando in una lettura escono tanti 7 è il momento di muovere le chiappe, insomma.

7 è il Carro, il Re tutto fiero che ha appena vinto una battaglia e torna a casa, libero e coraggioso. Ci dice che se abbiamo in mente un obiettivo abbiamo la possibilità di realizzarlo, di andare a prendercelo, visto che gli strumenti e gli aiutanti ce li abbiamo già (il carretto e i cavalli). Inutile stare con le mani in mano, abbiamo le redini della faccenda da gestire!

Se il 7 vuole raggiungere l’obiettivo e trovare il suo posto sicuro, il 17 La Stella, l’ha già raggiunto.

Se dovessi inventarmi una bella storia, direi che la Stella è la moglie del Carro, che lo attende a casa (il suo posto del cuore, dove sta bene davvero!) e che si fa un mazzo tanto per far girare le cose, aiutare gli altri e andare avanti con la sua vita, senza struggersi finché lo aspetta; per questo è ben voluta da tutti, è bella, sicura di sé e sa che ce la farà da sola in ogni caso, anche se lui morirà in battaglia.

Mi piace il fatto che il 7 sia maschio e il 17 femmina.

Lui è uno che torna sempre da lei, anche se nel frattempo magari ha avuto altre avventure. Lei lo sa, ma è talmente avanti che non si fa problemi, perché sa di essere parte del tutto, al di sopra di tutte le altre, con pregi e difetti, con un’autostima spaziale; si sente una donna cosmica a 360°; se lei ha da dire qualcosa, parla con la pancia, d’istinto, con il cuore in mano.

Il 17 porta meno sfiga del 13: lo dicono i Tarocchi.

Lui è il conquistador, sicuro e rampante, lei invece è la guaritrice, la donna feconda, l’illuminata.

Nei Minori invece il 7 rappresenta il frutto messo a servizio degli altri, il prodotto del nostro lavoro, la compiutezza di un progetto, il raggiungimento del risultato, una questione finalmente risolta. Ovviamente la sfumatura è diversa a seconda del seme della carta (Coppe, Denari, ecc), ma grosso modo l’indicazione generale è questa: il successo rispetto ad un’azione che abbiamo fatto o che stiamo per compiere. Sono sempre carte di grande apertura verso il Mondo.

Quando si chiede quale sia il blocco ed esce un Carro o una Stella o un 7, significa che facciamo fatica a muoverci, che abbiamo paura di raggiungere l’obiettivo perché magari pensiamo di non meritarlo o di non essere abbastanza bravi o semplicemente abbiamo paura di fallire durante il percorso.

Si sa, iniziare una nuova attività o un nuovo percorso comporta sempre dei rischi, ma se non provi e non ti butti, non saprai mai come andrà. Gli arcani parlano chiaro e se non stai attento, ti ripetono le cose almeno sette volte!

Questa è la mia visione delle cose, nata da vari studi e dall’esperienza acquisita con le varie letture fatte.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto. Se ti fa piacere lasciami un commento.

In caso mi trovi anche su Instagram e Facebook. Se vuoi richiedere una lettura di Oracoli o Tarocchi, vai nel sito alla sezioni Letture cliccando il bottone qui sotto oppure scrivimi un messaggio su Instagram.

Pubblicato da il_tre_di_coppe_tarot

I Tarocchi e le Sibille sono una costante della mia vita da molti anni. Se ti sei perso lungo sentieri contorti e vuoi trovare la giusta direzione, i Tarocchi sono uno strumento molto potente a cui affidarsi. Il Tre di Coppe è la mia carta preferita, quella che vorrei pescare sempre. Simboleggia la famiglia, il desiderio tramutato in volontà dal quale si raccolgono i frutti. Così lo studio delle discipline olistiche, dalle quali ho imparato che i segnali che riceviamo, non a caso, sono frutto di incredibili coincidenze. Se vuoi avere maggiori informazioni o vuoi una lettura con me, scrivimi un messaggio.

Una opinione su "IL NUMERO 7 NEI TAROCCHI"

  1. Articolo bellissimo e interessante! Il 17 è sempre stato uno dei miei numeri oreferiti insieme al 9, e sono sempre stata convinta che a me porti fortuna…
    Ci vediamo presto al corso Lenormand! Bacio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: